Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/safehtml.php on line 348

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 46

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 48

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 49

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 50

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 52

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 53

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 54

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 86

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 93

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 102

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 109

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 116

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 123

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 131

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 220

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 222

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /var/www/eurosblog/public/ecrire/lib/safehtml/classes/HTMLSax3.php on line 224
Blatter: “Il Consiglio d'Europa si occupi dei problemi dell'Europa e non dei problemi del calcio mondiale" - L’Europa @ torvergata di Euros du Village
EUROSBLOGS

Blatter: “Il Consiglio d’Europa si occupi dei problemi dell’Europa e non dei problemi del calcio mondiale"




La reazione del Presidente FIFA all’inchiesta che lo riguarda

L’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa vuole documentare il comportamento del dirigente elvetico nel periodo precedente all’elezione presidenziale. L’obiettivo del rapporto è accertare se Blatter fosse a conoscenza della corruzione di alcuni membri del massimo organismo calcistico mondiale.

“Il Consiglio d’Europa si occupi dei problemi dell’Europa e non dei problemi del calcio mondiale’’. Con questa dichiarazione ufficiale il Presidente della FIFA (Fédération Internationale de Football Association) Joseph Blatter il 23 aprile scorso ha commentato il rapporto reso pubblico dall’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa (APCE), che aveva chiesto di accertare l’operato del dirigente svizzero prima dell’elezione alla presidenza della massima organizzazione calcistica mondiale. L’assemblea parlamentare del Consiglio ha infatti affermato che “è imperativo che la FIFA conduca un’inchiesta esaustiva sulle azioni di Joseph Blatter per determinare se abbia approfittato indebitamente della sua posizione”.

La richiesta avanzata dall’Assemblea Parlamentare del Consiglio europeo

Il documento è stato invocato dall’organo deliberativo comunitario per il sospetto che Blatter non potesse non essere a conoscenza dei casi di corruzione che hanno visto come protagonisti alcuni funzionari della FIFA, uno dei quali conserva la propria carica, negli ultimi quarant’anni. La relazione completa il testo intitolato "Buon governo e etica dello sport" che i membri dell’Assemblea hanno votato mercoledì scorso a Strasburgo, nel corso di una sessione plenaria. Il rapporto raccoglie l’audizione rilasciata all’organo europeo dal procuratore svizzero di Zug, Thomas Hildbrand, titolare di un’inchiesta sulle tangenti versate dal gruppo elvetico di marketing e diritti sportivi Ismm/Isl ad alcuni funzionari della Federazione per ottenere i diritti televisivi di numerose partite di calcio, tra cui quelle dei Mondiali.

JPEG - 23.7 Kb
L’eurodeputato Francois Rochebloine

"Abbiamo il diritto di conoscere la verità"

Nel testo, che contiene la testimonianza del procuratore, emerge che “è difficile immaginare che” Joseph Blatter, direttore tecnico, segretario e Presidente dal 1975, “non fosse al corrente dei casi di corruzione” e che è “incredibile che non abbia fatto niente per rendere pubbliche le informazioni in possesso della FIFA, o che non abbia intrapreso alcuna azione, interna o attraverso la magistratura, per rivalersi su chi aveva danneggiato economicamente la Federazione internazionale del calci” acquisendo il denaro che le sarebbe legittimamente spettato. Nella documentazione è presente anche la richiesta avanzata dal Consiglio all’organismo calcistico affinché sia aperta un’inchiesta per scoprire se Joseph Blatter abbia utilizzato la propria posizione nel quadro dirigenziale per l’elezione presidenziale. Nel testo sottoposto a votazione compare anche l’intervento del parlamentare francese Francois Rochebloine, il quale ha affermato che “abbiamo il diritto di conoscere la verità, il cui accertamento può preoccupare solo chi abbia qualcosa da nascondere”.

Chi è Joseph Blatter

Joseph Blatter è un dirigente sportivo svizzero di 76 anni. Nel 1972 e nel 1976 ha partecipato al Comitato Organizzativo delle Olimpiadi estive del 1972 e del 1976, svoltesi rispettivamente a Monaco di Baviera e Montreal. Dal 1977 è invece membro della FIFA, all’interno della quale ha ricoperto differenti ruoli: direttore tecnico dal ’77 all’’81, segretario dall’’81 al ’98 e Presidente per quattro mandati, per un totale di quattordici anni.

JPEG - 26 Kb
Da quarant’anni al potere

La scalata dall’organizzazione delle Olimpiadi estive alla presidenza della FIFA.

Gli anni di segreteria di Blatter sono stati costellati da alcune importanti variazioni delle regole del gioco del calcio, la più importante delle quali riguarda l’introduzione dei tre punti a vittoria a partire dal Campionato mondiale di calcio del 1994, svoltosi negli Stati Uniti. La sua presidenza ha invece attuato, tra le altre misure, l’inasprimento delle sanzioni riguardanti atti immorali nel corso delle partite quali simulazione e ’fallo da dietro’. Essa è caratterizzata anche dall’ostilità nei confronti della tecnologia in campo quale sussidio ai direttori di gara. Dal 1999 è membro del CIO (Comitato Olimpico Internazionale).



Nessun commento
ds Aggiungere un commento



Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato




© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France